Tutto chiuso fino al 3 maggio

Con un nuovo DPCM stabilita una nuova proroga alle misure restrittive per il contagio da Covid-19. Le Regioni potranno valutare di modificare le indicazioni in base alle specifiche esigenze 

Prorogate al 3 maggio 2020 le misure restrittive previste per il contenimento del contagio da Covid-19. La nuova scadenza è contenuta nell’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dello scorso 10 aprile. Rimane la possibilità per gli enti locali di modificare le indicazioni nazionali adattandole alle esigenze specifiche. Durante la conferenza stampa di presentazione del provvedimento, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ribadito che il Governo valuterà di anticipare alcune aperture nel caso in cui lo scenario epidemiologico e sanitario lo renda possibile.

Rimangono, quindi, sostanzialmente invariate le disposizioni previste dai precedenti DPCM dell'8, 9, 11 e del 22 marzo.

Giugno 2020
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Torna su